App, smartphone, tablet Android

 


247android app of the day: Fruit Slice

Posted 15 agosto 2011 by gbon in App of the day

Un giochino per affettare la frutta, con tanto di splash virtuale.


Fruit Slice è un giochino poco impegnativo, ma molto divertente. Uno di quei classici giochi da fermata dell’utobus, utile a passare qualche minuto di attesa. Qui l’obiettivo consiste nell’affettare la frutta che passa sullo schermo.
Sia ben chiaro, non abbiamo bisogno di sciabole o coltelli, basta un dito. Sullo schermo compaiono in continuazione frutti di vario tipo: banane, pere, fragole, angurie ecc.Nel breve periodo in cui sono sul display bisogna farli a fette, facendo scorrere il dito. Attenzione a non toccare le bombe che si nascondono fra i frutti, e soprattutto attenzione a non tralasciare nessun frutto: un paio di errori e il gioco finisce.

Fruit Slice e gratuito (compare ogni tanto qualche banner) e in inglese (non un grosso problema, i testi sono ridotti al minimo). Per installarlo potete cercarlo direttamente sul market di Android.

Siamo riusciti a fare 200 punti, ma sui punteggi online risulta che c’è chi è arrivato a oltre 3.00 punti. Come faranno? E voi, a quanto siete arrivati?

 

247android app of the day è una rubrica in cui viene presentata una app per Android, scelta e provata dallo staff di 247android.com. Se sei uno sviluppatore e desideri che la tua app sia descritta in 247android app of the day, ti invitiamo a contattare la redazione usando questo modulo.

247android app of the day is a daily article in which an app for Android is presented. Apps are freely chosen and tested by the staff of 247android.com . Developers interested in having the app included as 247android app of the day should contact the editors, using this form.

 


About the Author

gbon

Gbon è appassionato di tecnologia, ormai da parecchio tempo. Il suo primo PC è stato un Vic 20, e poi, a seguire, tanti altri. Il primo device mobile invece è stato un Palm m505, l'ultimo un tablet Android. Ha conoscenze di programmazione in linguaggi ormai morti (chi si ricorda di GW Basic o Turbo Pascal?); attualmente programma per iPhone e Android.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi