App, smartphone, tablet Android

 


Angry Birds: una cash cow da 1,2 miliardi di dollari

Posted 17 agosto 2011 by gbon in Giochi

Un’idea banale, un gioco di successo, e tanti, tanti soldi


Non a tutti piace Angry Birds: a casa mia quando sentono avviare il gioco, storcono il naso. Ma il giochino in cui bisogna lanciare gli uccellini inca…volati   verso i maialini verdi e cattivi ha milioni di appassionati in tutto il mondo, grazie a un’idea semplice e accattivante. Insomma, nel linguaggio degli esperti di marketing è diventato una cash cow, una mucca da soldi.

Merito di un’dea tanto semplice quanto brillante, della disponibilità su più piattaforme (iOS, Android, PSP, Facebook ecc.) e soprattutto del merchandisng, grazie al quale gli animaletti digitali diventano T-shirt, pupazzetti e molto altro. Sembra addirittura che si stia pensando a un film e a 200 negozi in stile Angry Birds, sparsi per il mondo.

La società finlandese Rovio Entertainment Oy, proprietaria di Angry Birds, starebbe per ricevere finanziamenti da un investitore esterno, secondo quanto riportato dal sito di notizie finanziarie Bloomber. E la valutazione della società alla base delle contrattazioni raggiungerebbe l’astronomica cifra di 1,2 miliardi di dollari. Fra i pretendenti ci sarebbero Electronic Arts, Zynga e addirittura la stessa Disney (che potrebbe avere una sezione dedicata ad Angry Birds in uno dei sui parchi a tema).

Fonte


About the Author

gbon

Gbon è appassionato di tecnologia, ormai da parecchio tempo. Il suo primo PC è stato un Vic 20, e poi, a seguire, tanti altri. Il primo device mobile invece è stato un Palm m505, l'ultimo un tablet Android. Ha conoscenze di programmazione in linguaggi ormai morti (chi si ricorda di GW Basic o Turbo Pascal?); attualmente programma per iPhone e Android.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi