App, smartphone, tablet Android

 


App Inventor passa in open beta presso il MIT

Posted 5 marzo 2012 by gbon in Featured

E’ di nuovo possibile programmare online e in modo facile con App Inventor


Qualche mese fa avevamo ripreso la notizia con cui Google comunicava di avere abbandonato il progetto App Inventor e di averne concesso l’uso al Massachussets Institute of Technology.  Oggi l’MIT ha comunicato di avere raggiunto la fase di open beta, il che significa che si può procedere all’utilizzo del programma, posto che disponga di una ID di Google.

La programmazione con App Inventor è estremamente semplice e intuitiva: tutto si gioca con un servizio online, mattoncini contenenti il codice che si spostano e incastrano e la simulazione de risultato ottenuto, tutto all’interno di un browser. Le app realizzate con al vecchia versione di App Inventor non potevano purtroppo essere distribuite sul Market, salvo ricorrere a qualche trucco non del tutto autorizzato.

Ecco il link per programmare a programmare con App Inventor.

via


About the Author

gbon

Gbon è appassionato di tecnologia, ormai da parecchio tempo. Il suo primo PC è stato un Vic 20, e poi, a seguire, tanti altri. Il primo device mobile invece è stato un Palm m505, l'ultimo un tablet Android. Ha conoscenze di programmazione in linguaggi ormai morti (chi si ricorda di GW Basic o Turbo Pascal?); attualmente programma per iPhone e Android.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi