App, smartphone, tablet Android

 


Come va con l’inglese? Se vi serve un dizionario, eccone tre

Posted 19 maggio 2011 by admin in Applicazioni

Tantissimi dizionari multilingue per tablet e smartphone. Ecco tre prodotti professionali.

 

I dizionari sono fra le applicazioni più diffuse per smartphone (se non proprio le più diffuse). Il motivo è semplice: mettere un librone del peso di un chilo o più dentro un telefonino fa risparmiare peso e carta, ma non dominuisce grtanchè le prestazioni e il risultato che si vuole ottenere. Anzi, un computerino portatile è molto più veloce a crecare le parole in un database. Fin dai primi palmari di una quindicina di anni fa, pertanto, sono stati sviluppati tantissimi dizionari, fra cui è veramente difficile individuare quelli con un livello di qualità adeguato. Eccone 3, proposti da Mobile Systems, una società che da anni si occupa proprio della distribuzione di dizionari per dispositivi mobili.
Cambridge School Dictionary (9,95 Euro) è basato sul Cambridge Learner’s Dictionary Third edition, ed è uno strumento ideale per studenti.

Cambridge Dictionary of American English (10,95 Euro) è orientato all’inglese parelato e scritto negli Stati Uniti. Contiene le spiegazioni di circa 40.000 parole e fornisce allo studente un dizionario completo, con molti esempi.

Cambridge Advanced Learner’s Dictionary (19,95 Euro) è il prodotto di punta. Fornisce definizioni per circa 170.000 parole, con frasi ed esempi. L’ attuale comprende anche nuove parole nel vocabolario corrente (ad es. sex up, speed-dating, whiteboard), nonché le informazioni su le parole più importanti e più comunemente utilizzate. Sono presenti illustrazioni, note di grammatica e stile, molti esempi di frasi complete. Inoltre il significato delle parole è descritto con un inglese di base, per renderne facile l’interpretazione. Per molte parole è presente anche il file audio con la pronuncia corretta.

Questi tre dizionari non contengono la traduzione in italiano, ma sono importantio per capire l’inglese con strumenti utilizzati da chi l’inglese in parte lo sa già.


About the Author

admin


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi