App, smartphone, tablet Android

 


HTC Desire Z root con guida

Posted 10 novembre 2010 by admin in Sistema

Guida root HTC Desire Z – Lo sblocco del sistema Android Froyo possibile grazie al rilascio dei codici sorgenti |

HTC Desire Z ha il root. Cosa significa? Che i più smanettoni fra i possessori del device potranno sbloccarlo a piacimento, attivare molte delle feature di Android altrimenti inaccessibili, e comunque vantare il pieno possesso (anche “morale” – è pur sempre gratificante) del dispositivo.

Il root per HTC Desire Z è stato possibile forse grazie al recentissimo rilascio dei codici sorgenti di Android Froyo per il terminale (e per l’omologo T-Mobile G2).

Il collega NionXP non si è fatto aspettare, ed ha subito messo online una guida per praticare il root su HTC Desire Z. Il tutorial è una traduzione, certamente efficace, dell’originale pubblicato su Xda-Developers.

È giusta una precisazione: il rooting di uno smartphone Android è una procedura che può invalidare la garanzia, e può persino mettere in pericolo la memoria del terminale. Dunque si consiglia di procedere con cautela, e soltanto si ci si sente irrimediabilmente attratti dal modding Android.

AGGIORNAMENTO: com’è noto la procedura per il root indicata in questo articolo è destinata al T-Mobile G2, omologo del HTC Desire Z. Stiamo sperimentando la guida in queste ore sul HTC Desire Z, purtroppo con scarso successo. Cercheremo di tenervi aggiornati.

via


About the Author

admin


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi